Grass-Covered-Earth-Preview

REGISTRO TELEMATICO NAZIONALE
GAS FLUORURATI

Dal 12/4/2013:
l’elettrauto (ora meccatronico)
l’impiantista
l’autodemolitore

che utilizzano  – nell’esercizio della loro attività – apparecchiature contenenti GAS fluorurati ad effetto serra DEVONO, prima di iniziare l’attività o per continuare a svolgerla regolarmente, essere iscritti al REGISTRO NAZIONALE DEI GAS FLUORURATI ad effetto serra. Nella descrizione della propria attività al Registro Imprese, solo se l’impresa non utilizza queste apparecchiature, occorre espressamente ESCLUDERE  LE ATTIVITA’ CONTEMPLATE DAL DPR 43/2012 ART. 8 (GAS AD EFFETTO SERRA).

SOGGETTI INTERESSATI:

SETTORE AUTORIPARAZIONE:
Gli operatori che nell’ambito di attività di autoriparazione, effettuano la mera operazione di ricarica di gas fluorurati ad effetto serra (F-gas) negli impianti di condizionamento d’aria dei veicoli a motore non sono disciplinati dal DPR n. 43/2012.
Se l’operazione di ricarica è invece preceduta o seguita dall’attività di recupero degli F-gas contenuti negli impianti, indipendentemente dai macchinari utilizzati a tale scopo, è previsto l’obbligo di attestazione degli operatori (art 9 – comma 3 del DPR n. 43/2012) e di iscrizione al Registro delle persone e delle imprese certificate (art. 8 del DPR n. 43/2012).
Le imprese del settore quindi dovranno frequentare il corso reso obbligatorio dal DPR 43/2012.
Si precisa che il corso non prevede nessun esame. E’ però obbligatoria la presenza per le 8 ore.

SETTORE IMPIANTISTI:
Le persone e le imprese che installano impianti di climatizzazione, a prescindere dal quantitativo di F-gas contenuto nell’impianto, devono essere in possesso di un certificato (art 9 – commi 1 e 5 del DPR n. 43/2012).

Inoltre, i suddetti soggetti sono tenuti all’obbligo di iscrizione al Registro delle persone e delle imprese certificate (art. 8 del DPR n. 43/2012). Il Dpr prevede che il personale delle imprese, che eseguono interventi tecnici su impianti frigoriferi, condizionatori ad alta tensione ed altri apparecchi contenenti gas fluorurati ad effetto serra, dovranno essere in possesso di specifica certificazione (Patentino da Frigorista) che potrà essere rilasciato da un Organismo di Certificazione appositamente accreditato, dopo il superamento di un esame obbligatorio teorico e pratico.
Prima di sostenere l’esame per ottenere il patentino i soggetti interessati dovranno iscriversi al Registro Telematico Nazionale delle persone e delle imprese certificate per l’utilizzo dei gas Fluorurati ad effetto serra.
Il superamento dell’esame presuppone una conoscenza adeguata di elementi teorici e pratici.

Chiedi maggiori informazioni

Vai alla MODULISTICA